Recchi Giuseppe

Nato nel 1964 è Presidente di Eni dal maggio 2011.
E’ Vice Presidente di GE Capital Interbanca SpA; Consigliere di Exor Spa; componente dell’European Advisory Board di Blackstone e del Massachusetts Institute of Technology E.I. External Advisory Board.
E’ inoltre componente del Consiglio Direttivo e Presidente del Comitato Investitori Esteri di Confindustria; fa parte del Consiglio Direttivo e del Comitato di Presidenza di Assonime, del Comitato Esecutivo di Aspen Institute Italia, della Trilateral Commission, del consiglio di amministrazione della Fondazione Eni Enrico Mattei e dell’Istituto Italiano di Tecnologia.
Laureato in ingegneria al Politecnico di Torino, inizia la carriera nel 1989 nella gestione dell’Impresa Recchi Costruzioni Generali, gruppo attivo in 25 paesi nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture pubbliche. Dal 1994 al 1999 è Presidente Esecutivo della Recchi America Inc, filiale statunitense del Gruppo Recchi e amministratore delegato per le attività all’estero del gruppo Ferrocemento-Recchi (ora Condotte S.p.A.).
Nel 1999 entra in General Electric (GE), società in cui ricopre numerosi incarichi negli Stati Uniti e in Europa. Nel corso degli anni è stato Direttore di GE Capital Structure Finance; Amministratore Unico di GE Capital SFG Italia; Managing Director dell’Industrial M&A and Business Development per la regione EMEA; Presidente di GE Italia.
Fino a maggio 2011 è stato Presidente e Amministratore Delegato di GE South Europe.
E’ stato consigliere di Permasteelisa Spa, membro dell’Advisory Board di Invest Industrial (private equity), componente del Comitato Promotore per la candidatura olimpica di Roma 2020 e, negli anni 2004-2006, Professore a contratto di Corporate Finance presso l’Università di Torino.
Occasionalmente scrive su Il Sole 24 Ore, Corriere della Sera, MF e Harvard Business Review.

ultimo aggiornamento: agosto 2013  
EVENTI