Ben Moussa Moncef

Dopo la formazione presso l’Ecole Normale Supérieure di Sousse (Tunisia), alla Scuola Nazionale di Archeologia dell’Università di Roma “La Sapienza” (Italia), all’Université de Paris X (Nantarre) e all’Université Aix-Marseille I – Université de Provence (Francia), Moncef Ben Moussa si laurea in Preistoria, Archeologia, Storia e Civiltà dell’Antichità e del Medioevo all’Università di Aix-Marseille I.

Dal 1997 insegna Archeologia e Storia Antica presso la Facoltà di Scienze umane e sociali di Tunisi; inoltre ha insegnato Archeologia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Kairouan, nonché all’Institut des Métiers du Patrimoine a Tunisi.

È membro del Comitato Scientifico del SECAH (Società per lo studio della ceramica antica in Spagna) e del Comitato Scientifico dell’Archaeopress per la collana Roman and Late Antique Mediterranean Pottery (Oxford).

Dal 2012 è stato distaccato presso l’Institut National du Patrimoine de Tunis (Ministero della Cultura) e da novembre 2013 è curatore capo del Museo Nazionale del Bardo di Tunisi.

Da dicembre 2015 è Direttore del Dipartimento dei Musei Nazionali.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2016  
 
EVENTI