Vivere il Reale - Meeting di Rimini
Scopri di più


DURANTE IL MEETING GUARDA IL TOUR VIRTUALE DELLA MOSTRA SU QUESTA PAGINA. LA VISITA È LIBERA E NON OCCORRE ISCRIZIONE!

PER I WEBINAR DI APPROFONDIMENTO, OCCORRE PRENOTARSI, SEMPRE SU QUESTA PAGINA, DOPO AVER EFFETTUATO IL LOGIN.

Vivere il Reale

 

A cura di Carmine Di Martino con oltre cento studenti universitari dall’Italia e dall’estero

Videomaker Mario Brioschi con la collaborazione di Andrea Marini
Immagine grafica di DEseip
Virtual tour dinamico Paperpixels

 

«Privi di meraviglia, restiamo sordi al sublime» è il titolo del Meeting di quest’anno. La frase, opera di Abraham Joshua Heschel, rabbino e filosofo polacco naturalizzato statunitense, è citata in “Come si destano le domande ultime. Itinerario del senso religioso, decimo capitolo de Il senso religioso” di don Luigi Giussani, uno dei vertici del suo pensiero. Partendo da questo testo oltre cento studenti universitari di tutt’Europa si sono chiesti che cosa significhi tenere deste le domande del proprio cuore davanti a tutto quello che c’è e che chiamiamo realtà, ulteriormente sfidati dalla drammatica contingenza del coronavirus. Si può parlare di meraviglia o di stupore dinanzi alla imperversante durezza della realtà? Ne è nato un percorso tra letteratura, musica, arte, poesia e cinema che si potrà visitare sulla piattaforma del Meeting e in parte anche negli spazi del Palacongressi.


Per partecipare ai webinar con i curatori effettua il login o registrati qui sotto

Vivere il Reale

Data

18 Agosto 2020

Edizione

2020
Categoria
Esposizioni