Movimento Raoul e Madeleine Follereau - Meeting di Rimini

Movimento Raoul e Madeleine Follereau

 

Per tutta la vita, Raoul Follereau ha lottato, insieme a Madeleine, sua moglie, contro la lebbra e contro tutte le lebbre. Cioè contro l’esclusione, causata dalla malattia, dall’ignoranza o dalla povertà.
Ai malati di lebbra, a loro parere, i più respinti, i più abbandonati dalla società, essi hanno restituito la loro dignità, facendo emergere l’uomo dietro il malato; vedendo Cristo nel volto sfigurato dell’ammalato.
Raoul e Madeleine hanno messo i loro passi su quelli di San Francesco d’Assisi, di San Damiano di Molokai, e di tanti altri uomini e donne, religiosi o no, dedicati a questi ammalati.
Abbracciando i malati di lebbra, essi hanno riportato il flagello al rango di semplice malattia.
Raoul Follereau ha saputo toccare e sconvolgere i cuori, perchè l’esercizio della sua carità
a tutta prova era sostenuto da uno straordinario talento della parola; ed anche dalla preoccupazione di una assistenza efficace.
E’ così che, con la Grazia di Dio, egli ha avuto un ruolo determinante nella regressione
del morbo di Hansen.
Facendo appello, per la prima volta nel mondo, alla coordinazione di tutti gli sforzi, di tutti i mezzi, di tutte le volontà, egli ha contribuito ad offrire ai ricercatori, ai medici, agli uomini sul campo, i mezzi che hanno permesso di guarire circa 15 milioni di malati di lebbra.
Tramite questo impegno, Raoul e Madeleine Follereau esprimevano la loro compassione attiva per aiutare ogni uomo, ogni donna, ogni bambino a vivere in condizioni degne, nel rispetto di ciascuno di loro.
La Fondazione Raoul Follereau porta avanti oggi questo messaggio e questa battaglia al fianco dei più oppressi e dei più dimenticati.

Movimento per la Canonizzazione di Raoul e Madeleine Follereau
221, Rue de la Convention
75015 Paris – Francia
Tel. +33 (0)1 71.60.97.44
e.mail: [email protected]
(sito internet Fondazione Raoul Follereau www.raoul-follereau.org)

Data

18 Agosto 2013

Edizione

2013

Luogo

PAD. A5/C5