SPIRTO GENTIL. Guida all’ascolto. A. Dvořák: Trio Dumky

Ascoltando questi brani di Dvorák, brevi ma intensi e puri come l’aria rarefatta di montagna, non si può che ritornare bambini. Dvorák incarna un cuore di bambino che si riempie di emozioni e di idee, quasi realizzando l’invito evangelico: «Ti benedico, Padre, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli». Quello che occorre per gustare questa musica è essere piccoli così, cioè semplici di cuore o poveri di spirito. Povero è colui che riconosce di non avere nulla: io non sono niente, Tu – Mistero che fai tutte le cose – sei. Si chiama domanda l’espressione della propria povertà.

In collaborazione con la collana Spirto Gentil.

Data

24 Agosto 2024

Ora

21:00

Edizione

2024

Luogo

Sala Neri Generali-Cattolica
Categoria
Spettacoli