Lordkipanidze David
Lordkipanidze David

Il professor David Lorkipanidze è il primo Direttore Generale del Georgian National Museum (GNM). Egli supervisiona il processo di trasformazione e rinnovazione del GNM, da una istituzione in stile sovietico a un vivace spazio per la cultura, l’educazione e la scienza. Sotto la sua sovrintendenza, sei musei sotto l’ombrello del GNM sono stati già rinnovati e hanno aperto le porte al pubblico, offrendo mostre moderne e di alto livello.
Il Professor Lordkipanidze aveva condotto alla scoperta del più antico ominide conosciuto al di fuori dell’Africa a Dmanisi nella Repubblica di Georgia. Questo lavoro ha spinto la Georgia alla moderna paleoantropologia e ha trasformato la nostra comprensione della biogeografia dei primi ominidi, rivoluzionando la comprensione della loro morfologia, la popolazione, l’ambiente, la cultura, e la dispersione. Prof. Lordkipanidze è autore di più di 120 articoli scientifici pubblicati su riviste scientifiche ampiamente rispettati e conosciute come Nature, Science Magazine, Proceedings of US National Academy of Sciences, Journal of Human Evolution e altro ancora.
David Lordkipanidze è stato visiting Professor all’Università di Harvard e lavora come professore al Programma Europeo Erasmus Mundus. Egli è spesso invitato come relatore e ricercatore in università e istituzioni straniere. Egli lavora sia come membro che come presidente di vari comitati scientifici per nozioni espositive nei principali musei al mondo. È regolarmente menzionato nelle riviste scientifiche più popolari come il National Geographic Magazine, GEO, Scientific Magazine, ecc.; ugualmente ricordato o invitato in spettacoli televisivi e documentari come il National Geographic Channel, BBC, Nova, Discovery Channel, ecc.
Nel 2004, David Lordkipanidze ha ricevuto il Premio Rolex per l’Imprenditoria. Inoltre, è stato premiato due volte con l’onorificenza nazionale della Georgia (nel 2001 e nel 2011), con il Premio Principe di Monaco (2001), l’onorificenza francese Palmes Académiques (2002), e L`Ordre du Mérite (2006), una borsa Fullbright (2002), il Premio Nazionale della Georgia per la Scienza e la Tecnologia (2004), il Premio dell’Accademia Nazionale dei Lincei “Fabio Frassetto” (2008).
Dal 2007, Lordkipanidze è membro associato straniero della National Academy of Sciences (USA), membro corrispondente del German Archaeological Institute (2008), membro della Georgian National Academy of Sciences (2009), membro dell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti (2010), membro dell’Academy of Europe – Academia Europaea (2011) Premio Humboldt (Humboldt Research Award) dalla Fondazione Alexander von Humboldt (2014). È membro dei comitati scientifici della Georgian National Science Foundation e della Foundation Duques de Soria (Spagna) così come del Parlamento Culturale Europeo.
Ha lavorato in qualità di editore associato dei giornali: “European Prehistory” (Belgio), “Archaeology, Ethnology & Anthropology of Eurasia” (Russia), “Journal of Human Evolution” (USA), “L’Anthropologie” (Parigi).

ultimo aggiornamento: agosto 2016  
EVENTI