Gama Sara

Capitano della Nazionale di calcio femminile e della Juventus.
Ha cominciato a giocare a pallone a 7 anni, e dopo appena 10 ha debuttato in serie A col Tavagnacco dove ha giocato per tre stagioni. Successivamente milita nel Chiasiellis e nel Brescia per poi trasferirsi in Francia e giocare con la Divisione 1 Féminine del PSG.
A diciannove anni l’esordio in azzurro; con l’Under 19 ha vinto il Campionato Europeo 2008 in qualità di capitano della squadra ed è stata nominata MVP del torneo.
Ricopre anche il ruolo di consigliera federale Figc e presidente della commissione ‘’Sviluppo Calcio Femminile’’
Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Udine, parla quattro lingue, oltre all’italiano anche inglese, francese e spagnolo.

 

ultimo aggiornamento: agosto 2020  
EVENTI