D’Avenia Alessandro

Nasce a Palermo nel 1977. Nel 1995, conseguita la maturità, ormai diciottenne, decide di andare a Roma per frequentare l’università: lettere classiche. Nel 2000 si laurea in letteratura greca e vince un dottorato di ricerca all’università di Siena in Antropologia del mondo antico che si conclude con una tesi sulle Sirene omeriche e il loro rapporto con le Muse nel mondo antico. . Nel frattempo comincia a insegnare, realizzando quello che era sempre stato il suo sogno. Tre anni di scuola media, in cui impara quasi tutto quello che c’è da sapere sull’insegnamento: riuscire a spiegare qualcosa a un dodicenne è la sfida a cui ogni professore dovrebbe sottoporsi prima di decidere se vuole insegnare, perché prima deve capire se lo sa e lo può fare.
Frequenta la scuola di specializzazione per l’insegnamento secondario e, poco dopo, comincia a insegnare greco e latino al liceo.
Nel 2006 si trasferisce a Milano per frequentare un master di sceneggiatura. Dopo il master comincia a fare lavori di scrittura di vario genere come sceneggiatore. Scrive alcune puntate di una serie televisiva della Disney e vince un premio per la scrittura della sceneggiatura di una commedia per il cinema.
Riprende a insegnare lettere al liceo.
Si specializza intanto su temi educativi legati ai media e porta in giro per le città italiane da Palermo a Trieste, una conferenza-sceneggiatura che è un viaggio insolito nel cuore della MTV generation, riscuotendo interesse sia da parte dei ragazzi, sia da parte di genitori e insegnanti.
Nel frattempo scrive il suo primo romanzo. Nottetempo.
La prima versione del romanzo circola tra amici e alunni che lo aiutano a migliorarlo offrendo consigli dopo la loro lettura appassionata. Così arriva alla stesura finale, che manda in Mondadori, dove viene accolta con grande favore.
Adesso insegna italiano e latino in un liceo milanese.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 0  
 

PARTECIPAZIONI