menu

Un arcivescovo per Marcellino

Mons. Matteo Maria Zuppi all’incontro inaugurale della mostra

Con gli occhi di Marcellino, tra le mostre del Villaggio ragazzi dell’ultima edizione del Meeting fa tappa a Bologna.

Dal 14 al 26 Marzo sarà allestita nella scuola primaria il Pellicano di Bologna e in occasione dell’incontro inaugurale interverrà anche mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna. Un dialogo che lo vedrà protagonista insieme ai curatori della mostra, per sottolineare come la storia del piccolo orfanello sia ancora attuale. Non tanto per le vicende particolari del bambino accudito dai suoi dodici papà (i frati che lo hanno accolto), ma per il desiderio che lo accompagna insito in ciascuno di noi.

Ed è anche a questo che si è legato il progetto nato insieme alla mostra per avvicinare i più piccoli alla figura di Marcellino. Circa 300 bambini di scuola elementare e catechismo hanno visto il film per la prima volta e hanno realizzato dei disegni facendo emergere ciò che più li aveva colpiti. Alcuni tra questi lavori sono poi diventati parte integrante della mostra.

Per accompagnare grandi e piccoli attraverso la storia di Marcellino, sono state predisposte anche delle visite guidate e la possibilità di prenotare in maniera semplice chiamando direttamente gli organizzatori.

Il giornalista Emilio Bonicelli, ideatore e curatore, ispirandosi alla famosa pellicola del regista ungherese Ladislao Vajda, ha voluto portarla al Meeting per «consentire a tanti ragazzi, di riguadagnare quello che la tradizione ha loro consegnato, ovvero il metodo della fede e la semplicità di Marcellino».


Tutte le informazioni sull’evento e i prossimi appuntamenti delle mostre itineranti .