L'avventura della grande scoperta - Meeting di Rimini
Scopri di più

L’avventura della grande scoperta

ha partecipato Paolo Emilio Taviani

 

Paolo Emilio Taviani, noto al grande pubblico soprattutto come parlamentare, uomo politico e più volte ministro, è anche forse il maggiore fra gli studiosi viventi della figura e dell’opera di Cristoforo Colombo. Del grande navigatore genovese, oltre che studiare gli scritti ed i documenti, Taviani ha anche ripercorso gli itinerari, con sopralluoghi che lo hanno portato ovunque Colombo fosse giunto non soltanto nei suoi viaggi transatlantici e nelle sue esplorazioni caraibiche, ma anche in quelli precedenti nel Mediterraneo e nei mari del Nord Europa: dalla Liguria alla Corsica, a Chio, all’Inghilterra, all’Irlanda, all’Islanda, alle Azzorre, alle Canarie, a Madera, in Guinea e nelle isole del Capo Verde. Ha potuto così lavorare in conformità ad una messe d’osservazioni dirette di cui mai finora alcun altro studioso foro Colombo aveva potuto organicamente disporre di Cristo g Taviani – presente al Meeting nella sua veste di curatore della mostra di cimeli colombiani "L’avventura della grande scoperta" e d’autore di diversi volumi sull’argomento tra cui "Cristoforo Colombo" (De Agostini, Novara 1982) – intreccia con il pubblico un fitto dialogo sulla vicenda e la figura di Colombo.

Data

28 Agosto 1984

Edizione

1984
Categoria
Incontri